PAN DI SPAGNA

8 uova intere

400 g di zucchero

400 g di farina 00

400 g di noci tritate

1 mela grattugiata

10 cl di olio

20 cl di latte

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

 

CREMA

600 g di zucchero

1 l di latte

200 g di farina 00

150 g di burro

orahovac (nocino) o višnjevac (liquore alle amarene)

 

DECORAZIONE

Gherigli di noci (anche caramellati), fragoline di bosco o more o altra frutta di stagione sciroppata o in alcol.

Sbattere le uova con lo zucchero e aggiungere latte e olio, farina e il bicarbonato di sodio. Dividere l'impasto a metà e aggiungere le noci e la mela grattugiata. Infornare le due metà dell'impasto in stampi di 20 o 30 cm. Sulla carta da forno fare il cerchio del diametro della teglia in cui avete infornato e segnare con la matite tre diversi diametri. Incidere il pan di spagna cotto seguendo il disegno prima in orizzontale e poi tracciando i diametri. Mentre è ancora caldo, combinare i vari cerchi, chiaro e scuro, in orizzontale e in verticale, in maniera da ottenere una scacchiera di impasto chiaro e scuro quando si taglia la torta. Tutti gli strati fanno spalmati con la crema e poi l'esterno della torta altretanto. Decorare con i gherigli di noce, noci caramellate o frutta sciroppata.

Preparare la crema facendo imbrunire lo zucchero e poi aggiungendo piano il 70 cl di latte per farlo sciogliere meglio. Poi aggiungere altri 30 cl di latte mescolato con 200 g di farina. Quando inizia a bollire, aggiungere 150 g di burro e infine il liquore di amarene o il nocino. Comporre gli strati mentre sono ancora caldi.

 

Nada Tučkar - vincitrice del 10° concorso Babicini kolaci (I dolci della nonna)