L'idea che il centro del paese vecchio di Kumrovec nelle misure di tutela dei monumenti è nata già nel 1947 quando Marijana Gusic etnografico elaborati Zagorje croato e ha scritto uno studio sulla composizione Kumrovec con il luogo centrale di Josip Broz. La mostra del museo storico-culturale e l'arte nel 1950 dal pittore accademico Edo Kovacevic e il prof. Zdenko Vojnovic, direttore del Museo di Arti e Mestieri, e l'ambiente-friendly Broz casa curata dal prof. Gusic. Nel 1953, fondò il museo memoriale del maresciallo Tito, che ha lavorato sotto il Museo Etnografico di Zagabria. Il più ampio restauro e la ricostruzione del "Borgo Vecchio" sono state effettuate nel periodo compreso tra il 1979e a 1985th anno.
Oggi etno-villaggio Kumrovec stanza più tradizionalmente decorata in Croazia visitatori un autentico look Zagorje villaggio del 20esimo secolo. Con oltre quaranta edifici restaurati di architettura tradizionale scoperto come vivevano i nostri antenati. Disposta set discorso su costumi e vita quotidiana dei contadini e le loro famiglie da una parte, l'altra che mostra i vari mestieri tradizionali con gli abitanti del villaggio di Zagorje assicurato l'esistenza delle loro famiglie. Ci sono giardino tradizionale e giardini, fienili e porcile - tutto è fatto di un ricco mosaico di vita in campagna. La casa di Josip Broz Tito, che restaurò in piedi al centro del villaggio ha una mostra etnografica e storica. La scuola vecchia è la ricostruzione delle ex aule e appartamento degli insegnanti.
Oltre a visitare il set di esposizione permanente, che mostra il tradizionale modo di vita della regione Zagorje croato verso la fine del 20 ° secolo 19 ° e l'inizio, il museo offre molte altre caratteristiche interattive per i visitatori - Eventi e laboratori che puntano etnologi esperti in collaborazione con i maestri di artigianato tradizionale, e adattato alle diverse età.

Valutazioni e prenotazioni